mappa

Se è un’attività regina a Cuba, è immersioni. Il paese ha molti siti eccellenti. Non cercare di esplorare troppi punti, concentrati su alcune aree.
I posti migliori – i Jardines de Reina, María la Gorda e Isla de la Juventud – sono tutti abbastanza remoti e richiedono una certa organizzazione. La costa meridionale, la più riparata, viene prima di tutto per la chiarezza dell’acqua e la stabilità delle condizioni climatiche. Tuttavia, la costa nord, che offre un facile accesso a una delle più grandi barriere coralline del mondo, non fa eccezione.
Immergersi a Cuba è particolarmente piacevole perché l’acqua non è inquinata, la visibilità è molto buona (in media da 30 a 40 m), la temperatura dell’acqua ideale (24 ° C), i coralli e i pesci sono Siti abbondanti e facilmente accessibili (compresi alcuni splendidi, che possono essere raggiunti dalla spiaggia) e il fondale marino è punteggiato da affascinanti relitti (Cuba era un centro nevralgico sui galeoni della strada nel diciassettesimo e diciottesimo secoli e le tempeste e gli attacchi dei pirati ne hanno mandati molti in fondo).

I nostri 5 posti preferiti per immergersi a Cuba

Maria la Gorda

Un sito isolato, di fama internazionale, apprezzato per le sue grotte, le sue discese, l’abbondanza del suo corallo nero e le sue condizioni ideali per le immersioni.

Punta Francés

Passaggi, tunnel, relitti, acque limpide e una vita marina estremamente varia: l’Isla de la Juventud ha non meno di 56 fantastici punti di immersione.

Baia dei Porci

Le immersioni più accessibili a Cuba, con una barriera corallina di 70-80 me 35 km di lunghezza a circa 50 m dalla riva. Esistono anche diversi cenotes (doline allagate) di acqua dolce e salata.

Baia dei Porci, playa Giron, Cuba

Baia dei Porci, playa Giron, Cuba

Jardines de la Reina

Un ecosistema marino quasi vergine al largo di un arcipelago disabitato, dove i sub (che hanno prenotato) sono alloggiati in un hotel galleggiante.

Playa Santa Lucia

1,5 km al largo è una delle barriere coralline più lunghe del mondo. Il momento clou di questo spettacolo subacqueo? Il pasto degli squali.

Playa Santa Lucia, provincia di Camaguey, Cuba

Playa Santa Lucia, provincia di Camaguey, Cuba

Immersioni a Cuba

Cuba ha 25 club riconosciuti in 17 aree di immersione. Sono gestiti principalmente da Marlin Náutica y Marinas, ma ne troverai anche alcuni gestiti da Gaviota (7-204-5708; [email protected]; Av. 47 n ° 2833, tra Calle 28 e Calle 34, L’Avana Cubanacán Náutica (7-833-4090; www.cubanacan.cu) e Cubamar (7-833-2523; www.cubamarviajes.cu).
Se l’equipaggiamento varia da un centro all’altro, nel complesso, i servizi sono professionali e c’è sicurezza (presenza di una squadra di soccorso). Lo sfregamento invece nel campo del rispetto per l’ambiente. Tutti devono imparare le regole dell’immersione responsabile. Oltre ad essere certificato da Scuba Schools International (SSI), American Canadian Underwater Certification (ACUC) e World Underwater Confederation (CMAS), la maggior parte degli istruttori di immersioni parla diverse lingue: spagnolo, ovviamente, ma spesso anche francese, inglese, tedesco e italiano. A causa dell’embargo statunitense, la PADI (Associazione professionale degli istruttori subacquei) non è attualmente offerta a Cuba.
Immersioni e corsi hanno tariffe comparabili in tutto il paese. Conta 30-45 immersioni CUC (sconto da 4 o 5 immersioni). I corsi per ottenere un brevetto costano 310-365 CUC. Infine, i corsi degli hotel-club) o i corsi di iniziazione tornano a 50-60 CUC.

Snorkeling, Provincia di Pinar del Rio, Cuba

Snorkeling, Provincia di Pinar del Rio, Cuba

Fai snorkeling a Cuba

Non devi scendere nelle profondità, o immergerti con una bottiglia, per ammirare l’acquario tropicale di Cuba. Fai snorkeling da Playa Larga a Caleta Buena, intorno a Cienfuegos o lungo la Guardalavaca Reef. A Varadero, ogni giorno viene organizzata una gita di snorkeling a Cayo Blanco, dove le acque sono traslucide e il pesce tropicale abbondante. Se preferisci condurre le tue esplorazioni da solista, puoi indossare una maschera a Playa Coral, a 20 km di distanza.
Si può anche raggiungere eccellenti punti di snorkeling in barca al largo dell’Isla de Juventud e Cayo Largo. Se hai intenzione di immergerti spesso, non esitare a portare la tua attrezzatura: quella che noleggi in loco è generalmente in cattive condizioni e puoi acquistare solo di scarsa qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *