mappa

Spiagge soleggiate ed edifici Art Déco: è in questa splendida cornice che scoprirai le numerose risorse di Miami, in particolare la sua fiorente scena artistica. Qui la creatività è il re: gallerie d’arte all’aperto, ristoranti con varie ispirazioni e numerosi festival. Aggiungi un tocco di cultura latina, calde giornate in spiaggia e una vivace vita notturna e avrai una delle città più affascinanti d’America.

1. Art Deco Historic Disctrict

Famoso in tutto il mondo, il quartiere Art Deco di Miami Beach trasuda esuberanza: un’architettura dalle linee audaci, con fantasiosi motivi e colori tropicali che evocano tutta la bellezza del paesaggio di Miami. Registrato nel registro degli edifici storici degli Stati Uniti, il 800 edifici L’Art Deco è unico e la passeggiata tra questi edifici, anch’essi restaurati molto bene, affascina i camminatori.
Per immergerti nell’architettura, segui il tour giornaliero a piedi dalla Miami Design Preservation League. Infine, termina l’esperienza Art Déco con eccellenti mostre presso il vicino Museo Art Déco o Wolfsonian-FIU.
Il nostro consiglio: vai al mattino presto, ci sono meno persone e la luce è l’ideale per le foto.

adobestock_184504860.jpeg

Tipica architettura Art Deco di Miami Beach
Tipica architettura Art Deco di Miami Beach © littleny – Adobe Stock

2. Pareti di Wynwood

Il lancio di Wynwood Walls ebbe l’effetto di una meteora che attraversava gli strati superiori del mondo artistico. Incredibili affreschi multicolori ora coprono le pareti di un vecchio distretto di magazzino. Artisti di tutto il mondo hanno partecipato a questa galleria all’aperto in continua evoluzione, trasformando Wynwood in un eldorado per gli amanti dell’arte. Vieni presto per anticipare la folla!
Buono a sapersi: le Wynwood Walls offrono tour a piedi ($ 25 / pers), guidati da artisti (libro online). Per maggiori dettagli sull’arte di strada e le gallerie della zona, partecipa alla Wynwood Art Walk. Il secondo sabato del mese, la Wynwood Art Walk è una delle migliori opportunità per scoprire il quartiere.

adobestock_214483597.jpeg

Il lancio delle Mura di Wynwood ha permesso a questo ex distretto di hangar di diventare una galleria d'arte all'aperto.
Il lancio delle mura di Wynwood ha permesso a questo ex distretto di hangar di diventare una galleria d’arte all’aperto. © Felix Mizioznikov – Adobe Stock

3. Pérez Art Museum Miami

A Miami non mancano eccellenti gallerie o musei affascinanti ma il Pérez (o PAMM) occupa una categoria a sé stante. Questo bellissimo edificio, progettato da uno studio di architettura ribattezzato vincitore del Premio Pritzker, contiene un collezione d’arte contemporanea molto interessante – e ancora più impressionante nelle gallerie luminose ai margini della baia di Biscayne.
Buon piano: il PAMM è gratuito il primo giovedì e il secondo sabato del mese e ogni giorno (eccetto mercoledì) si svolgono eccellenti visite guidate gratuite di 45 minuti alle 11, 12h e 14h30, e alle 18h30 di giovedì.

4. Villa Vizcaya e i suoi giardini

Se Miami è soprannominata “la città magica”, allora questa villa italiana ha tutto di un vero castello da favola. Arroccata sopra l’acqua, è Vizcaya un luogo affascinante da esplorare, con sale piene di opere d’arte, sontuosi mobili antichi e giardini sublimi. Una volta al mese, Vizcaya organizza
“Gardens by Moonlight”, con musica dal vivo, visite guidate nei giardini e un’esibizione di artisti. Se vuoi saperne di più su Vizcaya, noleggia l’audioguida ($ 5) per 1 ora e 30 minuti della storia della casa, dei giardini e di James Deering.
Il nostro consiglio: vieni al mattino presto o al pomeriggio per goderti la luce migliore per le foto.

adobestock_75854791.jpeg

Villa Vizcaya, arroccata sull'acqua
Villa Vizcaya, arroccata sull’acqua © travelview – Adobe Stock

5. Bayfront Park

Camminatori di ogni genere affollano questa oasi verde del centro. Con a bellissima vista sull’oceano, il luogo è ideale per una passeggiata, un picnic sull’erba, un concerto all’aperto, una sessione di yoga gratuita e persino lezioni di trapezio in volo. Durante tutto l’anno, Bayfront Park ospita vari eventi, tra cui l’Ultra Music Festival, che investe l’intero parco per tre giorni a fine marzo. 4 luglio, il fuochi d’artificio dal Giorno dell’Indipendenza, uno dei più
bellissima Florida del sud, illumina il cielo notturno.
Il nostro consiglio: vai al parco alla fine del pomeriggio per vedere gli sfridi del centro illuminarsi al tramonto. In alternativa, fai una passeggiata lungo il vicino Miami Riverwalk, che offre una splendida vista sull’acqua.

adobestock_120477627.jpeg

Bayfront Park, nel centro di Miami
Bayfront Park, nel centro di Miami © jovannig – Adobe Stock

6. Giardino tropicale di Fairchild

Il Fairchild è uno dei giardini botanici tropicali più belli degli Stati Uniti. Un boschetto di farfalle, una serra tropicale e viste sulle paludi e sulle isole, oltre a numerose installazioni di artisti come Roy Lichtenstein: tutti contribuiscono alla bellezza di questa tranquilla proprietà di 42 ettari. Inizia il tour con il circuito del tram commentato (gratuito, 45 min). Quindi prenditi il ​​tempo per tornare nei luoghi che hanno attirato la tua attenzione. Organizza te stesso per assistere a un rilascio di farfalle nelmostra Wings of the Tropics. Si svolgono nel mezzo del mattino e nel mezzo del pomeriggio.
Il nostro consiglio: per più pace, vieni nei giorni feriali: ci sono molte meno persone.

adobestock_22362667.jpeg

Il Fairchild è uno dei giardini botanici tropicali più belli degli Stati Uniti.
Il Fairchild è uno dei giardini botanici tropicali più belli degli Stati Uniti. © sborisov – Adobe Stock

7. The Biltmore Hotel

Situato nel quartiere più opulento di una delle città più sfarzose del mondo, il Biltmore Hotel vanta una bellezza classica in cui il tempo non sembra avere una sospensione. Di fronte al suo Architettura in stile mediterraneoCon i suoi interni mozzafiato e lussureggianti giardini tropicali, i visitatori hanno l’impressione di essere riportati al passato. Al mattino o al pomeriggio la facciata brilla sotto la luce dorata… Con una superficie di 75 ettari, comprende campi da tennis, una piscina e un campo da golf a 18 buche. C’è anche un salone di bellezza e benessere, una sontuosa spa, un’area fitness di 10.000 m² e numerosi ristoranti. L’hotel ha anche un suo teatro intimo, dove vengono eseguite le produzioni di GableStage.
Buone offerte: l’hotel organizza una visita guidata della struttura (gratuita, 45 minuti) la domenica alle 13:30 e alle 14:30. I visitatori possono anche utilizzare la piscina e il centro fitness acquistando un pass giornaliero ($ 35).

adobestock_204508439_1.jpeg

Il Biltmore Hotel offre tour che ti riporteranno indietro nel tempo.
Il Biltmore Hotel offre tour che ti riporteranno indietro nel tempo. © Rafel – Adobe Stock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *