mappa

Se il termine Panama evoca spesso il canale, il cappello o l’omonima città, questo piccolo paese non è solo industria e seduzione urbana: offre un lato selvaggio. Dai quetzal splendenti (una delle oltre mille specie di uccelli elencate qui) alle rane dai colori vivaci, dalle orchidee a oltre 1.500 tipi di alberi tropicali, Panama ospita alcune delle specie di flora e fauna più diverse al mondo.

Se inizi la tua avventura panamense a Panama City, vai direttamente a nuovo BioMuseo, edificio iconico il tutto in forme pieghettate e multicolori progettate dall’architetto nordamericano Frank Gehry. La sua collezione permanente, Panama: il ponte della vita, è divisa in otto gallerie e mostra i visitatori la biodiversità di questo piccolo pezzo di terra e il suo impatto sul pianeta. Una semplice passeggiata fino alla cima del Cerro Ancòn, un’area protetta che domina la capitale, è gratificante. Sarai quasi sicuramente pigro, coatis e tamarindi (scimmie locali) mentre i rapaci voleranno sopra le tue teste.

rane

Le specie più rare molte delle rane di Panama sono Phyllobates terribilis, una specie in via di estinzione. Quasi mai viste allo stato brado, alcune di queste creature d’oro risiedono al Centro di Conservazione El Valle de Anfibios di El Valle a El Níspero, uno zoo di El Valle. Più facile da vedere, soprattutto nell’arcipelago di Bocas del Toro, i dendrobatidae, rane velenose con corpi dai colori vivaci. Scopri le minuscole rane fragole nel Beverly’s Hill Garden o Up in the Hill su Isla Bastimentos; per individuare lo scarabeo azzurro mozzafiato, visitare la fattoria di cioccolato Green Acres sull’isola di San Cristóbal.

sloth_panama-1650f860d010.jpg

Viaggia tra gli alberi alla velocità di una lumaca
Viaggia tra gli alberi alla velocità di una lumaca © Parkol / Getty Images

pigro

Quasi panamense come il canale (il cappello proviene dall’Ecuador, ma non ripeterlo), i perezosos (pigri) vivono da soli in cima agli alberi della foresta pluviale tropicale, dove si nutrono di foglie coriacee. Possono dormire o rimanere inattivi per un massimo di venti ore al giorno e non scendono – molto lentamente – sulla terra per i loro bisogni naturali solo una volta alla settimana. Può essere visto in tutto il Panamama sono spesso arroccati così in alto che sono difficili da individuare. Vivono molto nel Parque Nacional Marino Isla Bastimentos, nel parco della Los Secretos Guesthouse a Isla Bastimentos e nel giardino botanico Finca Los Monos a Bocas del Toro (la città).

Tartarughe marine

Panama è la patria di cinque delle sette specie di tartarughe marine nel mondo e può essere visto su entrambe le coste, tra cui il Parque Nacional Marino Isla Bastimentos, nella parte dei Caraibi, e nel Golfo de Chiriquí, nella parte del Pacifico. Vedere queste creature lasciare l’oceano per deporre le uova nella sabbia è un’esperienza indimenticabile. Possiamo assistere da una mezza dozzina di spiagge diverse, tra cui Playa Bluff, vicino alla città di Bocas del Toro e Playa Malena, sulla costa occidentale delle Veraguas, ma il più noto è a Isla Cañas, un’isola a sud-est di Península de Azuero. Decine di migliaia di tartarughe olivastre femminili e altre specie in via di estinzione come le tartarughe caretta e le tartarughe embricate atterrano lì. tra luglio e inizio novembre.

orchidee

Ce ne sono altri 10.000 tipi di piante, tra cui heliconia, rose di porcellana e passiflora. Ma le orchidee hanno uno status speciale con i panamensi: in effetti, la profumata peristeria è il fiore nazionale. Scoprirai più varietà di orchidee di quanto sospettassi alla Feria de las Orquídeas di Boquete, una fiera annuale che si tiene ad aprile. Altrimenti, visita uno di questi due splendidi giardini di orchidee: Aprovaca Orquídeas a El Valle o la Finca Dracula a Guadalupe. In ogni caso, non perdere la strana Dracula Simia o Dracula Bela Lugosi.

gettyimages-148630953_high_cs.jpg

Orchidee di Chiriquí, trovate nelle montagne con lo stesso nome
Orchidee di Chiriquí, trovate nelle montagne con lo stesso nome © Alfredo Maiquez / Getty Images

Uccelli

Panama è un paradiso per gli amanti del birdwatching. A soli dodici chilometri a nord della capitale, il Parque Nacional Soberanía e la sua Pipeline Road, un percorso lungo 17 km in cui oltre la metà degli uccelli elencati si trova a Panama. Un po ‘più in là, all’estremità meridionale di Isla Bastimentos, Tranquilo Bay è un luogo popolare, con una torre di osservazione di 25 metri e guide sul posto per portarti a vedere le acque che nuotano. A Guadalupe, le cabine di Los Quetzales sono così alte che abbiamo quasi il naso nel baldacchino della foresta pluviale. Gli uccelli sfrecciano da ogni parte dei balconi di osservazione, immersi negli alberi circostanti.

Fauna marina

Nelle acque di Panama abbondano i mammiferi marini, tra cui megattere e capodoglie l’osservazione delle balene è un’attività importante su entrambe le coste. Ma se vuoi penetrare sotto la superficie e dare un’occhiata più da vicino al mondo sottomarino Technicolor, cogli l’opportunità di immergerti con una bottiglia o una tuba, nelle calde acque del Parque Nacional Coiba. Protegge una delle più grandi varietà di pesci tropicali della barriera corallina al mondo ed è il momento clou di ogni visita a Panama. Lo snorkeling e le immersioni possono essere deludenti sulla costa caraibica, dove molti fiumi si riversano nel mare vicino all’arcipelago di Bocas del Toro, ma non sarà così per Isla San Cristóbal, dove gli isolotti della mangrovia, non lontano da Dolphin Bay Hideaway offrono un’ottima visibilità.

gettyimages-139802324_high_cs.jpg

Una megattera salta vicino alla costa del Pacifico di Panama
Una megattera salta vicino alla costa del Pacifico di Panama © Gerard Soury / Getty Images

Caffè e Cioccolato

Panama è un esportatore di caffè – quasi esclusivamente arabiche – e produce geisha, uno dei caffè più ricercati (e costosi) al mondo. Le montagne di Chiriquí, in particolare vicino a Boquete e Volcán, sono il cuore dell’industria del caffè. I tour organizzati consigliati ti aiuteranno a scoprire processi di preparazione del caffè, dalla bacca alla tazza : Coffee Adventures Tours a Boquete e tour della Janson Coffee Farm a Volcán. Se ami di più il cioccolato, Bocas del Toro sta guadagnando una buona reputazione come produttore importante. Per saperne di più su come trasformare una fava di cacao in una barretta di cioccolato, partecipa a un tour organizzato della Green Acres Chocolate Farm a Isla San Cristóbal o La Loma Jungle Lodge a Isla Bastimentos.

Panama fa parte della nostra selezione di paesi da visitare quest’anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *