mappa

Disconnect. Il progetto Fotolia è un vero invito al viaggio. Dalla Namibia all’Islanda alle Filippine, la principale banca di immagini in Europa ha permesso a tre fotografi di scoprire un paese per catturare la sua cultura e il suo stile di vita.
La fotografa polacca Sonia Szóstak è la prima a rivelare le sue foto scattate nelle Filippine. Più abituato a catturare l ‘”anima umana” che ai paesaggi, la giovane fotografa ha mantenuto il suo tocco in questo progetto. Per raccontare la sua storia, questo paese e la storia di questo viaggio in immagini, si è avvicinata a un progetto di turismo locale responsabile, TAO Filippine, il cui obiettivo è consentire ai viaggiatori di esplorare la natura del arcipelago in contatto con i suoi abitanti. Le entrate generate vengono quindi investite per la comunità. È attraverso scene di vite catturate in questo contesto e un’emozione palpabile che scopriamo qui le Filippine.

Bambini su una spiaggia nelle Filippine

Bambini su una spiaggia nelle Filippine

Barca nelle Filippine

Barca nelle Filippine

Paradise Beach nelle Filippine

Paradise Beach nelle Filippine

Road, Filippine

Road, Filippine

Falò nelle Filippine

Falò nelle Filippine

Bambini su un’amaca nelle Filippine

Bambini su un'amaca nelle Filippine

L’ora del tè nelle Filippine

L'ora del tè nelle Filippine

Scuola nelle Filippine

Scuola nelle Filippine

Cucina filippina

Cucina filippina

Gara di spiaggia nelle Filippine

Gara di spiaggia nelle Filippine

Verdure da permacultura, Filippine

Verdure da permacultura, Filippine

Paillote al tramonto, Filippine

Paillote al tramonto, Filippine

Ukulele su una barca, Filippine

Ukulele su una barca, Filippine

Rompere un’amaca, Filippine

Rompere un'amaca, Filippine

Trova il video di questo viaggio e l’intervista di Sonia Szóstak per scoprire di più su questa serie di foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *