mappa

Emergendo dal Pacifico a circa 600 km dalla costa del Nuovo Galles del Sud (e Sydney), la piccola isola tropicale di Lord Howe, Patrimonio dell’Umanità, offre uno spettacolo magnifico quando si arriva in aereo. Assomiglia alla tana del cattivo di un James Bond, con due alte montagne che si affacciano su una laguna idilliaca, spiagge a mezzaluna e un interno verde coperto di foresta pluviale e coperto di sentieri escursionistici.

L’isolamento dell’isola e la sua relativa giovinezza – nata dall’attività vulcanica “solo” sette milioni di anni fa – le danno un ecosistema unico, con molte specie di piante e insetti trovati solo qui. Gli uccelli sono molto presenti, dalle sterne rumorose ai puffini le cui grida lugubri punteggiano la notte. Progetti ecologici obiettivo in corso per eliminare le specie non endemiche. I collegamenti aerei limitati e le sistemazioni rendono la visita dell’isola un po ‘costosa, ma il riposo è garantito: non esiste una rete per telefoni cellulari e Internet è limitato. Ecco i siti più belli dell’isola da non perdere.

adobestock_90216634.jpeg

Vista di Lord Howe Island e Monte Gower in background
Vista di Lord Howe Island e Monte Gower in background © Ashley Whitworth – Adobe Stock

Monte Gower

Monte Gower (875 m), che offre una vista spettacolare, è la più meridionale delle due splendide vette che dominano l’isola. Se sembra brusco a prima vista, la sua salita è in realtà relativamente semplice. Devi andare con una guida – ad esempio Jack Shick (www.lordhoweislandtours.net) o Dean Hiscox (www.lordhoweislandtours.com) – ma non hai bisogno di abilità speciali, se non di essere in buona forma fisica.
Dobbiamo riservare la sua ascesa. Conta ancora tra le 8 e le 10 ore, andata e ritorno!
 

Museo dell’isola di Lord Howe

Al grande incrocio (a livello dell’isola), ecco l’interessante museo municipale dove scoprire la storia dell’isola. Un edificio più moderno è dedicato all’ambiente locale. Troverai anche un negozio di souvenir e un banco informazioni turistiche.

 

North Beach

Una bella mezzaluna di sabbia che raggiungiamo a piedi dal villaggio su e giù per una cresta (ruvida per le cosce!), Ma merita lo sforzo. Ci sono attrezzature per barbecue, tra le grida delle sterne fuligginose che nidificano qui. A meno che non preferiate raggiungere questa spiaggia in kayak?

adobestock_264316335.jpeg

Vista da un drone, la magnifica Ned's Beach di Lord Howe Island rivela la sua sabbia bianca, acqua turchese e coralli.
Vista da un drone, la magnifica Ned’s Beach di Lord Howe Island rivela la sua sabbia bianca, acqua turchese e coralli. © Juergen Wallstabe – Adobe Stock

Collina intermedia

Questa collina (250 m) offre una delle viste più belle dell’isola sulla Ball’s Pyramid e una vista spettacolare del Monte Lidgbird dalla piattaforma sommitale. La strada di accesso principale parte dall’incrocio con l’aeroporto.
 

Ned’s Beach

Non lontano dal villaggio, la spiaggia di Ned è un buon sito per lo snorkeling – È possibile noleggiare combinazioni e attrezzature in un piccolo negozio. Nutrire il pesce branco è una delle attività preferite dell’isola: si consiglia di portare con sé parti per il distributore di mangime per pesci.
 

Ball’s Pyramid

Emergendo dall’oceano circa 20 km a sud-est di Lord Howe, la sagoma frastagliata di questa ripida roccia sale a 561 m sopra l’acqua. È nato dalla stessa attività vulcanica che ha prodotto l’isola. La sua ascesa è riservata agli scalatori molto bravi. Ma una gita in barca qui è un’esperienza memorabile, notevole per il birdwatching e le immersioni. Molti fornitori di Lord Howe possono portarti lì, tempo permettendo.

adobestock_90133773.jpeg

Ball's Pyramid sorge a 561 m sopra l'acqua e ci si arriva in barca
Ball’s Pyramid sorge a 561 m sopra l’acqua e ci si arriva in barca © Ashley Whitworth – Adobe Stock

attività

Sull’isola, l’escursione è protagonista, compresa la salita con una guida del Monte Gower. Una rete ben segnalata di sentieri copre il resto dell’isola, con viste magnifiche e spiagge appartate.
Sull’acqua, prendere un kayak o paddleboard per esplorare la lagunafare snorkeling, fare surf o fare una gita in barca per ammirare le tartarughe. Anche in barca, vai a pescare, gira intorno all’isola o vai a vedere la bellissima roccia di Ball’s Pyramid.
L’isola è anche ideale per le immersioni, con alcuni club che offrono varie uscite. La più bella è quella di una giornata a Ball’s Pyramid.
 

adobestock_90131235.jpeg

La laguna di Lord Howe Island ti farà sognare più di una ...
La laguna di Lord Howe Island ti farà sognare più di una … © Ashley Whitworth

Notebook pratico

  • Se il tuo volo è a pieno carico, il tuo bagaglio registrato può finire sull’aereo del giorno successivo; Prepara le tue necessità per la prima notte nel bagaglio a mano. Il tempo spesso richiede l’annullamento di gite in barca, e talvolta anche voli. Non prenotare nulla di importante il giorno in cui devi tornare dall’isola. Si consiglia di stipulare un’assicurazione di viaggio, perché i voli possono essere cancellati … E se sei bloccato sull’isola, la compagnia aerea ti pagherà una notte di alloggio, ma non di più.
  • Lord Howe Island è 30 minuti avanti rispetto al Nuovo Galles del Sud in inverno (UTC più 10:30). Quando passiamo all’ora legale sulla terraferma, Lord Howe si sposta in soli 30 minuti ed è contemporaneamente al Nuovo Galles del Sud (UTC più 11 ore).
  • C’è la connessione Wi-Fi in alcune parti dell’isola e in molte sistemazioni, ma non è affidabile. Esistono vari pacchetti Internet, a partire da 100 Mb di dati in 3 giorni per $ 4,95.
  • Un banco informazioni si trova nel museo dell’isola. Il sito web www. lordhoweisland.info è molto utile.
  • Non c’è copertura di rete sull’isola e molti locali ne sono contenti, in quanto è un’attrazione per i visitatori dopo il primo giorno di “svezzamento”. Ci sono cabine telefoniche sull’isola e alcune stazioni gratuite da cui effettuare chiamate locali.
     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *