mappa

Acque cristalline che attirano ogni anno questa costa frastagliata migliaia di balene, ma anche surfisti e amanti della spiaggia; un patchwork di vigneti in tutta la regione che produce un ottimo vino che accompagnerà i tuoi viaggi; prati selvaggi e alte foreste coperte da sentieri escursionistici e strade di campagna: Margaret River, Australia occidentale, ha tutto per stupirti, non c’è dubbio. Ecco come sfruttare al meglio tutto ciò che questa grande parte del mondo ha da offrire.

Guarda le balene

Per vedere una megattera il giocatore che emerge dall’acqua in uno spruzzo di schiuma bianca, vicino alla costa del fiume Margaret, è un evento che porta gioia. Le megattere sono le più visibili, ma anche le balene blu, i bluff meridionali o i Minke migrano ogni anno nelle acque della regione. Imbarcarsi per a circuito organizzato di osservazione dei cetacei nelle aree in cui corteggiano, vicino ad Augusta (da giugno ad agosto), o nel santuario in cui le madri si allattano, al largo di Dunsborough e Busselton (da settembre a dicembre) e scattano splendide foto. Scegli un tour operator eco-responsabile e conoscere il comportamento corretto per osservare le balene.

australie_baleine.jpg

Le balene migrano, si accoppiano e danno da mangiare alla prole al largo del fiume Margaret, da giugno a dicembre
Le balene migrano, si accoppiano e danno da mangiare alla prole al largo del fiume Margaret, da giugno a dicembre © Nico Faramaz – Shutterstock

Sentieri escursionistici

Le foreste di alberi ad alto fusto coprono l’area del fiume Margaret, a circa 90 m dal suolo. Molti sentieri consentono scopri il meraviglioso bush australiano. Le escursioni molto facili partono dal campeggio e dai bungalow del Wharncliffe Mill Bush Retreat, o nelle vicinanze. È inoltre possibile noleggiare biciclette ($ 20 / mezza giornata, $ 30 / giorno) e percorrere i sentieri ATV, tra cui i famosi “Rails to Trails” lungo una vecchia linea ferroviaria.
Un’altra opzione, il sentiero epico chiamato “Cape to Cape”. Questo sentiero escursionistico di 135 km segue la maggior parte della costa e ti porta attraverso dolci colline, rocce rotonde, spiagge, brughiere coperte di fiori e scogliere. La maggior parte dei visitatori sceglie di seguire una sezione per un giorno. Una delle sue porzioni la più spettacolare attraversa la foresta di Boranupdove gli alberi del tronco bianco sono come enormi stuzzicadenti.

australie_sentiers.jpg

Scegli tra passeggiate nella foresta ed escursioni lungo la bellissima costa del Margaret River
Scegli tra passeggiate nella foresta ed escursioni lungo la bellissima costa del Margaret River © Flower Bainger – Lonely Planet

Nuoto in natura

il Spiagge sabbiose del fiume Margaret si alternano con affioramenti granitici e creste calcaree. Puoi facilmente trovare una spiaggia vergine quasi senza impronte. Partendo dalla più vicina Perth, Meelup Beach è assolutamente fantastico. Il cespuglio australiano scende alla sua sabbia bianca e alla sua acqua trasparente. Castle Rock, la spiaggia vicina, è più lontana dal mondo.
La spiaggia di Yallingup è l’immagine della spiaggia ideale, anche se la vicina spiaggia di Smiths è quasi altrettanto bella. Più a sud, a 10 minuti di auto dal Margaret River City, la spiaggia di Prevelly è spesso deserta. Non lontano, Gnarabup (pronunciato “naar-a-beup”) è più animato, grazie al White Elephant Café che lo domina.

Spot di surf

ill’ex campione di surf Taj Burrow vive a Margaret River. Nella sua zona, consiglia la pausa principale di Yallingup per i surfisti che vogliono divertirsi. Secondo lui, le onde sono facili da prendere. Ama anche le onde più coerenti di interruzione principale del fiume Margaret, chiamato localmente Surfers Point. Possono essere un po ‘spaventosi perché sono potenti: quindi usa una tavola più grande se non sei ancora abbastanza professionista.
Un’altra pausa apprezzata dai locali, The Box, che si schiude su una scogliera poco profonda e vicino a rocce. È meglio lasciarlo ai professionisti, e solo i surfisti molto esperti dovrebbero provarlo, essere accompagnati. Se ti senti più a tuo agio sulla terraferma, tutti questi punti rendono facile ammirare gli altri in azione, magari assaporando un bicchiere di ottimo vino locale.

australie_surf.jpg

Un concorrente del Margaret River Pro prende un'onda
Un concorrente del Margaret River Pro prende un’onda © Kelly Cestari – WSL – Shutterstock

Buona cena e buon drink

Ci sono centinaia di cantine da visitare a Margaret Rivere molti eleganti ristoranti con vista sui vigneti. Rustico a Hay Shed Hill può avere il miglior rapporto qualità-prezzo: concediti un menu degustazione in stile tapas da $ 65 e trascorri il pomeriggio godendo i vigneti.
Un’altra grande scoperta: la cantina Arimia. Alla fine di una strada sterrata, in mezzo alla natura e al bush, questa azienda a conduzione familiare offre una cucina semplice, accogliente, rilassata e buona. Aravina Estate, dove i proprietari dell’azienda espongono le loro auto sportive e di lusso, diffonde un po ‘di più la sua eleganza. La sua tessera stagionale è altrettanto elegante.

australie_vignes.jpg

Se ti piace il vino, Margaret River lo produce in abbondanza
Se ti piace il vino, Margaret River lo produce in abbondanza © JanelleLugge – Getty Images

Che altro?

Ci sono ancora altre cose da non perdere nella regione. Sabato Margaret River Farmer’s Market (8h-11h30) è uno di questi. Aglio, patate e avocado di produzione locale si sposano con dolci italiani, formaggi artigianali e un ottimo caffè, preparato in un camion. Fai una passeggiata attraverso lo straordinario bric-à-brac nella vendita di garage Lions Club locale. Di solito si svolge il secondo e il quarto sabato del mese e i cacciatori di occasioni si precipitano al suo interno.
A pranzo, fermati alle il Margaret River Bakery (chiuso la domenica), che sembra il soggiorno di una nonna. Il caffè viene servito su piattini vintage, con cucchiai da collezione, ed è bevuto su vecchi divani di velluto. Se il posto è affollato, vai al Brewhouse, un micro-birrificio ai margini della città con tavoli da picnic all’ombra e, soprattutto, buone pinte.
Infine, fai lo sforzo di trova la panetteria Yallingup Woodfired Breado la sua sorellina, Margaret River Woodfired Bread. Troverai pane caldo cotto e uova di gallina all’aperto arancione brillante, vendute solo in scatole (le galline hanno una penna mobile che viene spostata nel prato della mucca). Prendi contanti, è l’unico modo per pagare.

australie_ail.jpg

Vuoi vedere, annusare e gustare prodotti freschi? Vai al Margaret River Farmer's Market
Vuoi vedere, annusare e gustare prodotti freschi? Vai al Margaret River Farmer’s Market © Catherine Sutherland – Lonely Planet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *