mappa

Le decine di isole sparse nei Caraibi sono un arcipelago di notevole diversità. La vibrante Giamaica non ha molto in comune Aruba, preso d’assalto da gruppi di turisti. Anche le isole molto vicine, come Saint Kitts e Nevis, sono molto diverse, sia per aspetto che per potenziale turistico. Come si può scegliere una di queste innumerevoli isole?

Grandi o piccoli, vicini o lontani, civili o selvaggi: tutte considerazioni che possono trasformare la scelta di una vacanza spensierata in un compito terribile. Fortunatamente per te, questa piccola guida alle isole dei Caraibi semplifica il tuo compito. Ecco una breve panoramica delle isole più popolari, che tiene conto dei punti di forza di ciascuna.

aruba

La qualità principale di Aruba, a isola arida e quasi priva di sollievo al largo della costa del Venezuela è questo nastro di spiagge fiancheggiate da complessi di fascia alta e centri commerciali assortiti con ristoranti e bar familiari.

Perfetto per:le vacanze non richiedono alcun riflesso.

Bahamas

Concentrandosi su tutta la diversità dei Caraibi in un microcosmo vicino agli Stati Uniti, le 700 isole delle Bahamas hanno isolato ritiri e mega complessi luccicanti.

Perfetto per: i visitatori a cui piace andare da un’isola all’altra; appassionati di immersioni e feste; Gli americani desiderano una vacanza nelle vicinanze.

Nassau

Vista di Nassau, Bahamas

Le Isole Cayman

Grand Cayman ricorda il sud della Florida, tranne per il fatto che è più ordinato e meno interessato dal traffico. Oltre al regime fiscale privilegiato, l’isola offre complessi per tutti i cavalli e luoghi famosi per le immersioni, lo snorkeling e fare il bagno in compagnia di raggi di razze.

Perfetto per:sport acquatici; una vacanza spensierata in un paese che sembraesimo Stato americano.

Giamaica

La vasta Giamaica, che sembra concentrare tutti i cliché caraibici – abitanti che scendono birre sullo sfondo di Bob Marley – contiene complessi che vanno dal lussuoso al grido, e una caratteristica cultura urbana.

Perfetto per:cucina piccante e musica; le vacanze al mare; un soggiorno tra città e natura; una breve vacanza dagli Stati Uniti.

Puerto Rico

La storica San Juan è uno dei punti salienti della regione. Brulicante di attività, questa grande città coloniale di Puerto Rico vanta ampi complessi sulla spiaggia, casinò, patrimonio tangibile e una ricca cultura ispanica.

Perfetto per:vacanze che non si limitano al sole e alla spiaggia, il tutto con un tocco di cultura americana.

San Juan

San Juan, città vecchia

Saint Martin / Sint Maarten

Due culture distinte – olandese e francese – condividono questo vivace isola di dimensioni relativamente modeste. Come il cervello, questi due emisferi brillano più globalmente che individualmente. I francesi offrono una vacanza discreta mentre la festa olandese.

Perfetto per: vacanze in alloggio di classe media; escursioni nel cuore della cultura francese, olandese e creola; il bar dell’aeroporto più pazzo del pianeta.

Anguilla

Tra le innumerevoli spiagge che lottano per stabilire lo standard per l’esotismo, i rappresentanti di questa piccola isola forniscono una risposta definitiva. Area modesta, accogliente cultura locale e lussuose ville sparse ovunque.

Perfetto per: vacanze che uniscono lusso e discrezione; tranquillità.

Antigua

Le numerose piccole spiagge che circondano questa isola di medie dimensioni sono costellate di complessi, grandi o piccoli, modesti o lussuosi. English Harbour offre feste agli amanti della barca e un interessante patrimonio coloniale.

Perfetto per:soggiorni complessi con una manciata di escursioni.

Barbados

Gli accenti britannici sono legioni su questa graziosa isola di medie dimensioni, sull’estremo bordo dell’Atlantico. Questa isola davvero accogliente è costellata da spiagge ideali per il surf, il windsurf, amanti della spiaggia con un budget modesto e persone a cui piace vestirsi per cena.

Perfetto per:tutte le borse di studio; attività all’aperto; i proprietari del vestito di lino.

iStock-zstockphotos-maisons_colorees_sur_lile_de_la_barbade.jpg

Case colorate sull'isola tropicale delle Barbados
Case colorate sull’isola tropicale delle Barbados © zstockphotos – iStock

Bonaire

Tra le isole più interessanti dei Caraibi meridionali, la piccola Bonaire è giustamente famosa per le sue siti di immersione spettacolari. Inoltre, ha una storia affascinante e, con Kralendijk, un’affascinante capitale che può essere esplorata a piedi.

Perfetto per:appassionati di immersioni; viaggiatori con un budget modesto; viaggiatori che amano visitare ma moderatamente.

Isole Vergini britanniche

I dilettanti di navigazione e immersioni troveranno la loro felicità tra i circa 40 isole di questo arcipelago – più ricco, meno sviluppato e più isolato della sua controparte nelle Isole Vergini americane. L’isola principale, Tortola, offre intrattenimento molto glamour.

Perfetto per:gli amanti delle immersioni e dello snorkeling; cocktail party al crepuscolo; visitatori che preferiscono il ritmo dell’oceano.

Cuba

Un posto selvaggiamente meraviglioso, una capsula del tempo nei Caraibi ormai estinta, Cuba come nessun altro offre musica ben nota, questioni politiche e una bellezza urbana deliquescente. Totalmente estraneo al superfluo, l’Avana da sola merita diversi giorni di esplorazione.

Perfetto per:soggiorni ad un prezzo ragionevole in un paese veramente “straniero”; avventurieri ed esploratori.

Cuba, vista della chiesa di Trinidad

Cuba, vista della chiesa di Trinidad

Curacao

Questa isola di medie dimensioni va oltre il turismo. La capitale Willemstad ha un magnifico porto storico con una meritata reputazione. Le spiagge isolate sparse qua e là offrono alcuni piaceri acquatici.

Perfetto per:fughe fuori mano le passeggiate in città.

Dominica

Privata di spiagge che si trovano altrove in abbondanza, la Dominica è il gioiello selvaggio della regione, con le sue montagne e valli, avvolta da foreste tropicali e punteggiata da cascate.

Perfetto per:alpinisti ed escursionisti; amanti della natura; turisti che desiderano fuggire dai luoghi comuni dei Caraibi.

Repubblica Dominicana

Un grande paese con una forte cultura ispanica, la Repubblica Dominicana ha complessi di prim’ordine situati su splendide spiagge, ricca storia coloniale e un vasto entroterra con imponenti montagne. 

Perfetto per:gli amanti delle località balneari; gli avventurieri.

granata

Senti davvero un profumo di noce moscata che arriva su questa piccola isola. Questa ex colonia britannica possiede, con San Giorgio, iluna delle capitali più interessanti della regione. Spiagge piccole e attraenti e colline ricoperte dalla foresta pluviale competono per l’attenzione del visitatore.

Perfetto per:le vacanze in tutta semplicità in uno splendido scenario naturale; la scoperta di una popolazione locale calorosa.

Guadeloupe

Questo arcipelago con un accento francese offre isole rilassate per coloro che amano viaggiare un po ‘, oziare sulla sabbia e gustare una cucina particolarmente gustosa. Grandi spiagge e ambiente tropicale, tutto sul piccolo territorio della Guadalupa.

Perfetto per:una giornata pigra sulla spiaggia, seguita da un meraviglioso pasto a base di pesce.

The Saintes

Le isole di Saintes, Guadalupa

Haiti

Mai lontano dai titoli dei giornali, Haiti offre l’esatto contrario del soggiorno spensierato. Qui, le sfide sono una legione, soprattutto dopo il terremoto del 2010. Tuttavia, se vuoi scoprire una cultura di grande ricchezza, la più africana della regione, Haiti è per te.

Perfetto per:turisti che viaggiano per imparare e scoprire.

Martinique

La regione più gallica dei Caraibi, la La Martinica non è ossessionata dal turismo e ha una grande capitale con Fort-de-France. I visitatori che partecipano a escursioni saranno premiati con spiagge appartate.

Perfetto per: le splendide e isolate spiagge; escursioni in campagna.

St. Kitts

Compagno di Nevis, St. Kitts ha grandi hotel e un fiorente complesso residenziale. È abbastanza grande per un divertente gita di un giorno, che comprende la vasta fortezza di Brimstone Hill, un residuo del tempo dei pirati.

Perfetto per:un soggiorno confortevole; escursioni a Nevis; impara la lingua dei pirati.

St. Lucia

Spiagge, splendidi complessi e lussureggianti colline boscose: queste sono le tre grandi qualità di Santa Lucia, a lungo amate dai francesi e dai viaggi di nozze di tutte le nazionalità. Le attività marine e terrestri sono pletoriche.

Perfetto per:gli amanti delle immersioni, dello snorkeling, delle escursioni e del kite surf; amanti della natura; viaggiatori in cerca di lusso.

iStock-wildroze-pitons_de_sainte-lucie_au_coucher_de_soleil.jpg

Pitons of St. Lucia al tramonto
Pitons of St. Lucia al tramonto © Wildroze – iStock

Saint Vincent e Grenadine

L’esperienza tipica di Grenadine è quella di imbarcarsi su una barca da pesca per una passeggiata tra le isole fiancheggiate da spiagge (o noleggiare una barca da soli). St. Vincent, l’isola principaleè costituito principalmente da foreste tropicali, mentre la piccola e idilliaca Bequia è la stella di questo pacifico arcipelago.

Perfetto per:appassionati di barche e immersioni; esploratori; visitatori senza un programma.

Trinidad

Questa grande e dinamica isola eclissa il suo vicino Tobago. Trinidad fa il bagno nella cultura creola e sa fare festa. Il momento clou del suo calendario: uno dei più grandi carnevali del mondo.

Perfetto per:una celebrazione annuale al culmine del carnevale di Rio.

Tobago

La piccola vicina di Trinidad offre tutto ciò che manca al suo grande vicino: natura incontaminata, complessi intriganti, nonché attività marine e terrestri.

Perfetto per:le classiche vacanze al mare ma in pace; immersioni; birdwatching

Turchia e Caicos

Qui, molte piccole isole con spiagge perfette e acque turchesi che aspettano solo di essere scoperte. Nessun luogo viene mai preso d’assalto, nemmeno siti di immersione di livello mondiale.

Perfetto per:gli amanti delle immersioni, della nautica, del relax in spiaggia e dei ritiri rilassanti sulla sabbia.

Isole Vergini Americane

Prima tappa caraibica per molti americani, questo arcipelago offre tutto il comfort degli Stati Uniti, oltre a nomi familiari. Se Saint-Thomas è più commerciale, Saint-Jean e Sainte-Croix hanno più risorse in termini di natura e cultura.

Perfetto per:fan mega-complessi; amanti della natura; amanti della cultura americana.

iStock-cdwheatley-ile_st_thomas_dans_les_iles_vierges_americaines.jpg

Vista aerea di St. Thomas Island nelle Isole Vergini americane
Vista aerea di St. Thomas Island nelle Isole Vergini americane © cdwheatley – iStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *