mappa

Strategicamente situato tra Africa, Est e Ovest, a cento chilometri a sud della Sicilia, l’arcipelago maltese comprende tre bellissime isole soleggiate: Malta, Gozo e Comino. Nel cuore del Mediterraneo e le sue diverse influenze, ricche di patrimonio culturale unico, sono perfette per una breve vacanza di primavera.

L’isola di Malta, la più grande

Qui nacque il famoso eroe dei cartoni animati Corto Maltese e i Cavalieri dell’Ordine di Malta costruirono una straordinaria città fortificata, che occuparono dal 1530 al 1798. La Valletta, capitale di Malta, si affaccia su un bellissimo porto naturale, che da solo racconta le mitiche rotte marittime del Big Blue. Con le sue tre città, Senglea, Cospicua e Vittoriosa, La Valletta è una gioiello di architettura e storia barocca, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Mescolando culture arabe, italiane e inglesi, è un vero museo a cielo aperto con un’atmosfera unica. La concattedrale St-Jean sorprende con 374 lapidi in marmo policromo intarsiato, sotto le quali sono sepolti i cavalieri. Centinaia di vicoli e piazze con calde tonalità sono schiumati, spingendo le porte di palazzi, musei, cappelle e bancarelle, prima di rilassarsi nei giardini dell’Alta Barrakka, dove la vista è favolosa, e finire sul lungomare per cena.

la_valette_ile_de_male_6.jpg

La Valletta, un gioiello dell'architettura barocca, è un patrimonio mondiale dell'UNESCO.
La Valletta, un gioiello dell’architettura barocca, è un patrimonio mondiale dell’UNESCO. © Marie Dufay

A sud dell’isola, l’adorabile porto di pescatori Marsaxlokk può ammirare molti luzzi (la barca locale, riconoscibile dal suo occhio Horus dipinto a prua). A Malta, l’acqua è un turchese accattivante, e il molti siti di immersione. Troviamo anche 5 templi megalitici, nonché bellissime spiagge e grotte sulla costa nord-occidentale.

la_valette_ile_de_malte.jpg

Passeggia tra i vicoli di La Valletta e unisciti al porto per gustare una cena tipica maltese.
Passeggia tra i vicoli di La Valletta e unisciti al porto per gustare una cena tipica maltese. © Marie Dufay

luzzu.jpg

 I luzzi sono le piccole imbarcazioni maltesi, riconoscibili dall'occhio di Horus dipinto sulla loro prua.
I luzzi sono le piccole imbarcazioni maltesi, riconoscibili dall’occhio di Horus dipinto sulla loro prua. © Marie Dufay

L’isola di Gozo, la più tranquilla

Gozo è separato da Malta da un piccolo braccio di mare. Dal lato della mitologia, si dice che è qui che la ninfa Calipso tenne Ulisse per 7 anni … Anche se purtroppo l’iconica Fenêtre d’Azur è crollata a marzo 2017, rimane mille tesori da scoprire a Gozo. A partire dalla sua capitale, Victoria, con una bellissima cittadella e piacevoli strade pedonali. C’è anche il bellissimo porto di Mgarr, il villaggio di Xlendi e il sensazionale Blue Hole, uno dei siti di immersione più famosi al mondo: questa buca di circa quindici metri di diametro è collegata al mare aperto da un arco sottomarino. Lì vicino, il Mare Interno si apre sul mare aperto da un intestino stretto e l’antica grotta di Dwejra crolla maestoso circo minerale. Per quanto riguarda il villaggio croquignolet di Gharb, rivela corsie bionde tra ombra e luce dove crollano fiori e frutti. Se raggiungi la campagna verdeggiante e collinare, scoprirai un mosaico di campi terrazzati, fattorie, piccoli villaggi, vecchi mulini e saline vicino a Marsalforn. Misteriosi resti preistorici completano l’arredamento … Un paradiso per gli escursionisti!

dwejra_ile_de_gozo.jpg

Conosciuta per i suoi incredibili siti di immersione, l'isola di Gozo delizierà anche gli escursionisti.
Conosciuta per i suoi incredibili siti di immersione, l’isola di Gozo delizierà anche gli escursionisti. © Marie Dufay

L’isola paradisiaca di Comino

Un ex nascondiglio pirata, Comino ha solo una decina di abitanti permanenti e non ci sono macchine. Passeggiare quando i turisti hanno abbandonato è una delizia. Questa isola dorata situata tra Gozo e Malta ospita molte calette idilliache con deliziose acque turchesi e persino una splendida laguna sulla sua costa settentrionale (Laguna Blu), che attira molte barche non appena il tempo è bello. Anche qui i siti di immersione sono tra i più belli del Mediterraneo. Anche armato con la maschera e il boccaglio, ti prenderanno gli occhi pieni! A terra, 300 specie di piante e fiori abbelliranno il tuo giro dei loro profumi. Il più riconoscibile? Quello del cumino, che cresce qui in quantità.

ile_de_comino.jpg

Niente auto sull'isola di Comino! Solo tu, natura e paesaggi mozzafiato.
Niente auto sull’isola di Comino! Solo tu, natura e paesaggi mozzafiato. © Marie Dufay

rue_typique_maltaise_2.jpg

Gli appassionati di storia e architettura saranno lieti di scoprire le tipiche strade maltesi.
Gli appassionati di storia e architettura saranno lieti di scoprire le tipiche strade maltesi. © Marie Dufay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *